Come ti organizzo un evento impossibile – Parte 2, ovvero la Consacrazione (in Sony we trust)

La Nissan GT Academy

Ve l’avevo promesso, ed eccomi qua. Il Video Games Show, nato da un’idea folle di due folli tizi che telefonano un pomeriggio al sottoscritto, principe dei folli, è finito ed ha pure avuto un successo certamente non trascurabile.

Chi mi segue ha letto la grande copertura che i principali siti del settore hanno dato (e per questo non finirò mai di ringraziarli abbastanza), quindi non userò questo spazio per ribadire notizie già note.

Voglio approfittare di questo mio angolo di intimità, per narrarvi della nascita di una miriade di nuovi rapporti umani, che a volte vanno anche al di là del semplice contatto di lavoro.

Uno scorcio di pranzo, offerto dallo staff, all’arrivo delle PR Sony

In primo luogo voglio segnalare il rapporto di fiducia e lealtà piena che si è ormai formato con Antonio e Giuseppe, i folli di cui sopra, che spesso utilizzavano il dialogo con me anche solo per scaricare un po’ di stress (e sono sempre stato ben lieto di aiutarli in tal senso!).

Il mio ringraziamento e la mia stima va però a tutto lo staff, ad ogni ragazzo e ragazza che si è speso al 200% per la buona riuscita dell’evento, inclusi i miei compagni di avventura nella fortunata (e improvvisata) conferenza sull’evoluzione dei videogiochi!

Titolo: “La digestione delle PR con gelato al pistacchio di Babbi”

La sorpresa più bella però, almeno per parte mia, è stata quella di aver conosciuto e accompagnato per due giorni nientemeno che la PR Manager di Sony Italia, Tiziana, insieme alla mia specifica referente per questo evento, Alessandra. Al di là della piaggeria di cui verrò inevitabilmente accusato, passare queste giornate in loro compagnia è stato divertentissimo in primo luogo ma, ovviamente, anche molto produttivo.

Tiziana e Alessandra hanno avuto il merito di credere in questo progetto, hanno scelto di dare fiducia ad un gruppo di giovani con bassissimo budget ma idee e volontà di ferro, e hanno concesso ad una prima edizione l’onore di ospitare una tappa di un evento ormai famoso e consolidato come la Nissan GT Academy.

“L’elegante” cena offerta dal sottoscritto (notare tremendo vassoio di cartocciate e arancine!)

Io non nego di essere davvero orgoglioso di aver ottenuto, per conto dell’evento, questo grande risultato alla prima edizione; non nego neppure di aver gongolato passeggiando e consumando i pasti insieme a queste prestigiose ospiti. La gioia più grande però è stata quella di aver ricevuto la stessa risposta in termini di entusiasmo e calore umano anche da parte loro, contribuendo così a farle passare (spero) un piacevole fine settimana catanese.

Particolare, “Alessandra e l’arancina extra large” con Edmondo Lopez che guarda soddisfatto

Il prossimo appuntamento sarà a Lucca, per il famoso Comics, dove sono già stato invitato presso lo stand Sony, e successivamente alla Games Week, l’altra grande manifestazione di settore italiana, dove pur partecipando in quota Multiplayer.it sono sicuro che la mia presenza dalle party di Sony non passerà certamente inosservata.

Concludo ringraziando voi, gli utenti, che ci avete onorati con la vostra presenza; spero che il prossimo anno la seconda edizione possa essere ancora più grande e ricca, magari con ancora il mio apporto, chi lo sa…


One thought on “Come ti organizzo un evento impossibile – Parte 2, ovvero la Consacrazione (in Sony we trust)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...